La carta dell'anno

IMG_20200110_172005.jpg

Per saperne di più

Il mazzo delle carte di Assagioli è composto da 30 carte. Ogni carta rappresenta un tema, specifico e al tempo stesso universale, che diventa un contenitore ampio da esplorare. Niente è casuale: il carattere usato per scrivere la parola, il colore e la forma hanno significati e rimandano a suggestioni precise e al tempo stesso offrono la possibilità in chi le incontra di vivere la propria personale risonanza.

Cosa faremo

Nel percorso "LA CARTA DELL'ANNO" ti propongo di pescare una carta dal mazzo e prenderti un tempo per "lavorarci", un anno appunto, affinché l'aspetto offerto dalla carta possa essere trasformato e vada così ad arricchire la consapevolezza del tuo vivere.

Il viaggio è organizzato in 3 tappe, distribuite in un anno solare,

nelle quali esploreremo il tema da 3 punti di vista diversi: fisico, mentale e spirituale.

Nei 3 incontri, che sono di gruppo,

propongo più modalità di lavoro: attingeremo al linguaggio delle costellazioni familiari,

dei rituali e

della meditazione

combinati in modo creativo a seconda delle necessità dei partecipanti.

Da ogni incontro raccoglierai informazioni utili per poter continuare la tua personale esplorazione fino al successivo appuntamento.

Nel gruppo, troverai alleati e compagni con i quali poter scambiare e condividere anche quando, durante l'anno,

il viaggio lo continuerai in autonomia.

Tempi e modalità

Il percorso è strutturato in 3 incontri distribuiti nell'arco di un anno

 

Non è possibile partecipare ai singoli incontri

In presenza o via zoom

Iscrizione

Iscrizione obbligatoria

CALENDARIO DEI 3 INCONTRI

IMG_20200110_172005.jpg

8gennaio

20-23

La scelta del tema

Alla partenza del percorso ci troveremo per pescare ognuno la propria carta, insieme confrontarci e raccogliere i primi segnali per iniziare il viaggio personale. Cominciare a nutrire il seme del proprio tema.

IMG_20191213_180805.jpg

11 giugno

20-23

Gli impegni concreti

Dopo sei mesi ci ritroveremo per condividere cosa abbiamo osservato e scoperto di noi… Cosa mi ostacola nel mio cammino?

Cosa posso attivare e nutrire per procedere?

Impegnarci a attuare concreti cambiamenti nella nostra quotidianità per raggiungere la nostra fioritura. 

image00005.jpeg

10dicembre

20-23

La celebrazione

Infine è il tempo della raccolta dei frutti!

Concluderemo il percorso nel riconoscere le consapevolezze acquisite e celebrare i doni ricevuti dal viaggio. 

Hai bisogno di ulteriori chiarimenti?