Le carte metaforiche

Il primo mazzo delle Carte Metaforiche è uscito in Canada a metà degli anni '70 ad opera di Ely Roman e poi il lavoro è stato ulteriormente sviluppato con la collaborazione di Moritz Egetmeyer nei primi anni '80.

Il Metodo delle Carte Associative Metaforiche è un metodo proiettivo di indagine della personalità e di crescita... ogni persona troverà rappresentato "fuori" ciò che ha dentro...

da lì comincerà un bel viaggio di trasformazione!