Sviluppare consapevolezza

LA CARTA DELL'ANNO

2021

  • LA SCELTA DEL TEMA                                                  inizio venerdì 8 gennaio e giorni a seguire                         modalità zoom venerdì 8 gennaio ore 20.30                                      in presenza orario da concordare direttamente con i partecipanti per accesso consentito nel rispetto delle normative anti Covid-19

        

  • GLI IMPEGNI CONCRETI                                                  venerdì 11 giugno orario 20-23 (restrizioni permettendo)    oppure                                                                      sabato 12 giugno (TUTTO IL GIORNO IN CAMPAGNA) 

         

  • LA CELEBRAZIONE                                                            venerdì 10 dicembre

          

Cosa sono...

Cosa propongo...

Saranno almeno 20 anni che pesco una carta di Assagioli, il padre della Psicosintesi, a inizio anno e ogni volta l'esperienza mi arricchisce, amplia la mia consapevolezza e porta benessere in modo concreto nella mia vita a più livelli.

Molti sono gli usi che vengono fatti delle carte di Assagioli, e molte sono le modalità di lavoro che lo stesso Assagioli proponeva di questo strumento; a me le hanno presentate la prima volta così e in questo modo mi piace condividerle...

Il mazzo è composto da 30 carte. Ogni carta rappresenta un tema, specifico e al tempo stesso universale, che diventa un contenitore ampio da esplorare. Niente è casuale: il carattere usato per scrivere la parola, il colore e la forma hanno significati e rimandano a suggestioni precise e al tempo stesso offrono la possibilità in chi le incontra di vivere la propria personale risonanza.  

Nel percorso "LA CARTA DELL'ANNO" propongo di pescare una carta dal mazzo e prendersi un tempo per "lavorarci", un anno appunto, affinché l'aspetto offerto dalla carta possa essere trasformato e vada così ad arricchire la consapevolezza del nostro vivere.

Il viaggio è organizzato in 3 tappe, nelle quali incontreremo quel tema da un punto di vista diverso:

prima mentale, poi fisico e infine spirituale.

 

LA SCELTA DEL TEMA

Venerdì 8 gennaio 2021 dalle 20.30 alle 23.30 circa ci troveremo per pescare ognuno la propria carte e insieme confrontarci per iniziare il proprio viaggio.

GLI IMPEGNI CONCRETI

Dopo sei mesi venerdì 11 giugno sempre dalle 20 alle 23 ci ritroveremo per condividere nel cerchio cosa abbiamo osservato e scoperto di noi… e cosa vogliamo concretamente trasformare. Condividerlo con gli altri lo sento una grande occasione di ricchezza e scambio, e avere dei testimoni che possano sostenere gli “impegni” che ognuno prende con se stesso credo possa essere un aiuto in più! Avere compagni di viaggio, che come me, usino lo stesso linguaggio, conoscano la difficoltà che a volte si incontra nel procedere e siano lì come risorse che non giudicano ma che tifano per noi, credo sia proprio un valore aggiunto!

Una vera Fraternità, un modo per vivere concretamente un senso di appartenenza a qualcosa di grande che chiamo Umanità!

In questo appuntamento stabiliremo i concreti cambiamenti che scegliamo di applicare con il libero arbitrio nella nostra vita sul tema esplorato.

LA CELEBRAZIONE 

Infine concluderemo il percorso venerdì 10 dicembre sempre con lo stesso orario, per celebrare insieme e festeggiare cosa sia accaduto nella nostra vita una volta che con coraggio, forza e volontà si siano messi in pratica gli impegni presi a giugno! Condividendo con il gruppo le consapevolezze acquisite e arrivando così, secondo la visione di Assagioli, a crescere in consapevolezza e raggiungere l'integrazione spirituale.

Infine ci congederemo dal tema del 2021 e per chi vorrà ci daremo un nuovo appuntamento per nuovo giro, nuova corsa, del 2022!

Le tappe... che potrebbero subire delle modifiche sugli orari in questo tempo di Pandemia

Associazione Culturale SPAZIO MAKTUB

via Metastasio, 15 :: 50124 Firenze

C.F. 94205000485

© 2015 Tutti i diritti sono riservati. E' vietato riprodurre le immagini presenti nel sito.